top of page
Vista aerea della foresta

Erogazione degli incentivi

Pillole di Conto Termico 2.0







Quando viene erogato l'incentivo del Conto Termico?


Il GSE provvede, tramite bonifico bancario a favore del Soggetto Responsabile, alla liquidazione su base annuale degli importi dell’incentivo calcolato con la ripartizione nelle rate annuali allegata alla scheda-contratto, oppure con un’unica rata nel caso in cui l’ammontare totale dell’incentivo non sia superiore a 5.000 euro.


Con riferimento alle richieste multi-intervento, l’ammontare dell’incentivo è da intendersi pari alla somma degli incentivi relativi ai singoli interventi.


Il Soggetto Responsabile è tenuto a corrispondere al GSE un corrispettivo calcolato in misura pari all’1% del valore del contributo totale riconosciuto, trattenuto come somma a valere sulle rate annuali, con un massimale pari a 150 € di imponibile.


N.B. LA PRIMA RATA DELL'INCENTIVO SARA' EROGATA ENTRO L'ULTIMO GIORNO DEL MESE SUCCESSIVO AL BIMESTRE IN CUI RICADE LA DATA DI ACCETTAZIONE/ATTIVAZIONE DEL CONTRATTO.


Se desideri rimanere aggiornato o per maggiori informazioni contatta il tuo tecnico di riferimento 3E Studio o scrivici all'indirizzo mail info@3estudio.eu.





Comments


bottom of page