top of page
Vista aerea della foresta

Controlli e verifiche del GSE

Pillole di Conto Termico 2.0







Quali verifiche effettua il GSE sugli interventi incentivati?


Il GSE effettua le verifiche sugli interventi incentivati tramite controlli documentali e sopralluoghi in situ, anche senza preavviso, al fine di accertare la veridicità delle dichiarazioni rese dai Soggetti Responsabili all’atto della presentazione della richiesta di incentivazione, la regolarità di realizzazione dell’intervento (nonché il suo funzionamento) in conformità alla normativa vigente, la sussistenza o la permanenza dei presupposti e dei requisiti per il riconoscimento o il mantenimento degli incentivi rilasciati e la completezza della documentazione che il Soggetto Responsabile è tenuto a conservare.


Le violazioni, elusioni, inadempimenti, incongruenze o valutazioni cui consegua l’indebito accesso agli incentivi costituiscono violazioni rilevanti. Pertanto, nel caso di accertamento di una o più violazioni rilevanti, il GSE dispone il rigetto dell’istanza ovvero la decadenza dagli incentivi, nonché il recupero delle somme già erogate.


N.B. Tutta la documentazione attestante il possesso dei requisiti per l’ottenimento degli incentivi deve essere conservata per il periodo di erogazione degli incentivi e per i 5 anni successivi.


Se desideri rimanere aggiornato o per maggiori informazioni contatta il tuo tecnico di riferimento 3E Studio o scrivici all'indirizzo mail info@3estudio.eu.





Comments


bottom of page