top of page
Vista aerea della foresta

Certificato del Produttore e Certificazione Ambientale

Pillole di Conto Termico 2.0







Quali sono le certificazioni necessarie per poter richiedere l'incentivo Conto Termico?


Ai fini della richiesta di concessione dell'incentivo Conto Termico si rende necessario l'invio di una certificazione del produttore che attesti il rispetto dei requisiti minimi previsti dal DM 16/02/16 e dalle relative Regole Applicative unitamente alla Certificazione Ambientale del generatore installato, prevista dal Decreto 7 novembre 2017 n.186.


Si precisa che i dati tecnici presenti all'interno della certificazione del produttore e della certificazione ambientale devono combaciare con i dati presenti all'interno della targhetta apposta al generatore installato nell'immobile oggetto d'intervento.


N.B. Nel caso di sostituzione di vecchi impianti a biomassa i nuovi prodotti dovranno avere la certificazione ambientale con classi di qualità 4 o 5 stelle (a seconda della tipologia di intervento), ed avere un rendimento maggiore all'85% (Requisito obbligatorio come da DM 16/02/16 - Conto Termico 2.0). Qualora invece venga sostituito un vecchio impianto a gasolio il nuovo prodotto deve essere certificato 5 stelle.


Se desideri rimanere aggiornato o per maggiori informazioni contatta il tuo tecnico di riferimento 3E Studio o scrivici all'indirizzo mail info@3estudio.eu.





Comentarios


bottom of page